Materiale Conduttore

Materiale Conduttore

  • Scoprite il materiale conduttore per recinti elettrici che fa al caso vostro
  • Fili polywire elettrificabili, nastri, corde flessibili, leggeri e facili da installare
  • I fili in acciaio sono particolarmente duraturi e permettono una perfetta conduttività - ideali per recinzioni permanenti
  • Avete bisogno di un consiglio? Il nostro team disponibile sarà lieto di potervi aiutare

Prodotti
Filo polywire per recinto elettrico VOSS.farming 1000 m, 1 x 0,25 rame + 2 x 0,25 inox, nero/giallo
Disponibile
2 - 5 giorni
3,03 kg
42705
Da 32,90

1 m = 0,03

IVA incl., escl. spese di spedizione
  • Filo polywire nero/giallo con 1 conduttore in rame e 2 conduttori in acciaio inossidabile
  • Con spessi fili in PE per un' elevata resistenza alla rottura
  • Buona visibilità grazie alla combinazione cromatica nero/giallo
  • Con fascio di conduttori per una tensione del recinto costante
  • Adatto anche per recinti lunghi e complessi (per es. recinti di protezione da animali selvatici)
  • Prezzo e prestazioni al top!

3 pz. Filo polywire per recinti elettrici VOSS.farming 400 m, 3 x 0,25 rame + 3 x 0,20 acciaio inossidabile + 5 connettori e cartello di pericolo
Disponibile
2 - 5 giorni
8,33 kg
42720.3
94,90

1 m = 0,08

IVA incl., escl. spese di spedizione
  • Set risparmio: 3 fili polywire per recinto elettrico da 400 m = 1200 m
  • Incl. 5 connettori per cavi per recinto
  • Con pratico svolgitore + cartello di pericolo
  • Qualità professionale: 3 conduttori da 0,25 in rame + 3 da 0,20 in acciaio inossidabile
  • Altissima conducibilità a 0,10 Ω/m,  molto robusti

3 pz. Corda per recinto elettrico VOSS.farming 200 m, Ø 6 mm, 6 conduttori HPC® da 0,25 + 5 connettori + 2 cartelli di pericolo
Disponibile
2 - 5 giorni
11,04 kg
42604.3
86,90

1 m = 0,14

IVA incl., escl. spese di spedizione
  • 3 corde per recinto elettrico da 200 m con conduttori HPC
  • Con diametro esterno di Ø 6 mm
  • Colori freschi e vivaci
  • Conducibilità molto elevata, simile al rame
  • Proprietà meccaniche positive dell’acciaio inossidabile
  • Con 100 spessi fili in PE, alta qualità
  • Set con 5 connettori e 2 cartelli di pericolo

Materiale Conduttore per il Recinto Elettrico

Il materiale conduttore rappresenta un elemento importante nell’installazione di una recinzione elettrica. È attraverso il materiale conduttore che il flusso elettrico scorre e dal quale dipende il corretto funzionamento di un sistema per recinto elettrico. Per costruire una recinzione elettrica si può scegliere tra vari materiali conduttori. Tuttavia la scelta del materiale conduttore non deve essere una scelta fatta a caso, ma è utile saperne di più, per poter installare un recinto sicuro che soddisfi ogni esigenza.

Il ruolo del materiale conduttore

Non importa quale aspetto volete dare alla vostra recinzione, una recinzione elettrica si basa su alcuni elementi principali: l’elettrificatore, i pali, gli isolatori e il materiale conduttore. I pali sono importanti per conferire una struttura stabile al recinto, l’elettrificatore a corrente o a batteria fornisce di elettricità il materiale conduttore che permette il flusso di corrente su tutto il recinto e quindi crea la barriera elettrica nella quale tenere al sicuro i vostri animali. Da ricordare che la scelta dei pali può influenzare il tipo di conduttore da acquistare.

Il materiale conduttore per il recinto elettrico si installa, disponendolo in varie file orizzontali. Viene inserito negli isolatori, disponibili per diversi tipi di materiale conduttore, che a loro volta sono fissati nei pali. Detto ciò, in che modo si sceglie il materiale conduttore e quali sono le caratteristiche che ne definiscono l’alta qualità?

Ampia scelta di materiale conduttore per recinzioni elettriche

Sono disponibili quattro tipologie di materiale conduttore nella sezione ʺMateriale Conduttoreʺ:

  • Nastri per Recinto Elettrico
  • Fili Polywire per Recinto Elettrico
  • Corde per Recinto Elettrico
  • Cavi per Recinto Elettrico

È dimostrato che il nastro per le recinzioni elettriche è un conduttore di successo che sta prendendo sempre più piede nel mondo delle recinzioni elettriche. In generale i nastri per recinti elettrici disponibili in commercio hanno una larghezza che varia dai 7 ai 70 mm e sono particolarmente adatti per recinzioni fisse e di grandi dimensioni. Infatti, chiunque abbia intenzione di recintare un pascolo di bovini, cavalli o abbia bisogno di un recinto ad alto voltaggio, dovrebbe investire nel nastro per recinto elettrico. Esistono varie tipologie di nastri, come nastri con resistenza elettrica più alta per piccole recinzioni fino a 500 m, nastri con una resistenza elettrica minore per recinzioni medie fino a 10.000 m ed infine nastri professionali a bassissima resistenza elettrica, per recinzioni lunghe fino a 20.000 m, usate per recintare pascoli di animali in una vasta area. I nastri di alta qualità non sono solo molto conduttivi ma anche resistenti alla rottura e durevoli. Inoltre, il nastro è composto da vari cavi conduttori intessuti in modo tale da creare una tensione alta e continua. I collegamenti incrociati permettono una ri-elettrificazione permanente. Questo è il caso dei nastri per recinti elettrici con quattro conduttori di acciaio inossidabile. La superfice ampia del nastro, permette un buon contatto con la pelliccia dell’animale che entra in contatto con il materiale conduttore. Per recinzioni semplici, basta ricorrere al nastro più sottile, disponibile in vari colori. Infatti, se si vuol creare un recinto con un nastro che si distingua visivamente, è consigliabile acquistare un nastro di colore bianco con i bordi in rosso. Tuttavia, ci sono anche nastri monocolori (verde, marrone) e multicolore. Non importa, qualunque colore si scelga, gli animali riconosceranno comunque il limite della recinzione.

Il cavo per recinti elettrico si distingue dai materiali plastici come il nastro o la corda per recinti elettrici. È realizzato con metalli come l’alluminio, rame o acciaio inossidabile. Consigliamo questo conduttore in recinti mobili e di piccole dimensioni. Sono disponibili anche cavi più lunghi/larghi per recinzioni fisse e grandi. Le recinzioni fisse traggono vantaggio da questo conduttore, siccome risulta estremamente conduttivo e robusto.

La corda e il filo polywire per recinti elettrici combinano filamenti plastici non conduttivi a cavi conduttori intessuti, e quindi assicurano miglior conduttività e versatilità. Questi due tipi di materiale conduttori sono molto leggeri, il montaggio e lo smontaggio sono facili e possono essere inseriti in diversi modelli di isolatori. Il filo polywire in HPC per recinti elettrici, presenta generalmente un diametro di 3 mm o inferiore. La corda /fune ha un diametro che va dai 3 agli 8 mm. I fili in acciaio sono i più sottili.

Come il HPC, il TriCond offre minor resistenza elettrica rispetto ai conduttori in acciaio nel nastro o nella corda. Ciò significa avere allo stesso tempo un materiale conduttore con bassissima resistenza elettrica e durevole.

In termini numerici significa:

  • elevata stabilità ai raggi UV
  • anche con un diametro di soli 0,40 mm, il conduttori metallici del TriCond offrono un’alta conducibilità, circa sette volte migliore di un materiale standard.
  • La qualità e durata offerti da questo materiale conduttore soddisfa gli standard più alti in termini di resistenza al carico e conducibilità.

Conclusione

Esiste un ampio assortimento di elettrificatori, pali, isolatori e materiale conduttore per le recinzioni elettriche, per questo motivo è importante, prima di procedere all’acquisto, avere qualche nozione di base. Avete bisogno di materiali conduttori particolari, con conduttori robusti e che permettano la massima affidabilità in recinzioni lunghe? O preferite, invece, un materiale conduttivo, facile da usare, flessibile, leggero per un recinto mobile? I prodotti disponibili nel nostro negozio online, includono conduttori per qualunque tipo di esigenza.