Elettrificatori a Batteria da 9V

Elettrificatori a Batteria da 9V

  • Elettrificatori prodotti in Germania - 3 anni di garanzia3 parlano da sè
  • Abbiamo un’esperienza pluridecennale che si vede nell'alta qualità, nell'affidabilità e nella durata
  • Benvenuti a Recinto-elettrico.it, esperti in recinzioni elettriche: 500.000 clienti, Consulenza tecnica specializzata
Prodotti
Disponibile
1 - 5 giorni
1,10 kg
Articolo n°: 43850
94,90
  • Funzionamento a 9 Volt, 12 Volt o tramite adattatore di rete anche a 230 Volt
  • Adatto per recinti di media lunghezza fino a 1,5 km con poca vegetazione
  • Dimensioni compatte per l'utilizzo mobile
  • Con funzionamento anche a 12 Volt, il dispositivo è dotato di una protezione per la batteria

Disponibile
1 - 5 giorni
1,15 kg
Articolo n°: 43852
129,90
  • Funzionamento con adattatore di rete, batteria da 12 V o da 9 V (non ricaricabile)
  • Tensione fino a 10500 V ed energia di 0,4 Joule
  • Ideale per recinzioni medie con leggera vegetazione
  • Dimensioni compatte e maneggevoli: facile trasporto
  • Robusto e resistente agli urti


Guida per gli elettrificatori da 9 V

Esistono tre diversi tipi di elettrificatori: quelli per le prese elettriche da 230 V, gli elettrificatori a batteria ricaricabile da 12 V con l’opzione di alimentazione ad energia solare e gli elettrificatori da a batteria a secco, non ricaricabile da 9 V. Gli elettrificatori a batteria sono principalmente - ma non solo - per l’uso mobile. Per cosa sono adatti e cosa offrono?

Elettrificatori a batteria da 9 V

Mentre gli elettrificatori a batteria da 12 V funzionano con batterie ricaricabili ed offrono prestazioni relativamente elevate, gli elettrificatori da 9 V sono alimentati tramite batterie a secco. Proprio come gli altri elettrificatori, forniscono l’energia per il corretto funzionamento della recinzione. Gli animali sono al sicuro solo se l'intera ricezione riceve l’energia elettrica sufficiente dall'elettrificatore da 9 Volt. L'animale riceve una breve scossa non appena tocca il materiale del conduttore – che può trattarsi di un nastro, di un filo polywire o di una corda. Questa scossa, sgradevole ma innocua, impone all’animale di rimanere all’interno del recinto. Ciò impedisce che la recinzione venga danneggiata od oltrepassata. L'energia scorre dal recinto attraversa il corpo dell'animale per finire nel terreno e grazie ai picchetti di terra, ritorna all'elettrificatore. Altri elementi importanti, oltre all’elettrificatore da 9 V, sono il materiale conduttore, il picchetto/palo di messa a terra e i cavi di allacciamento/collegamento. È necessario avere un cavo di allacciamento per collegare l’elettrificatore al recinto ed un cavo ad alta tensione per la messa a terra. Alcune aziende offrono set che includono alcuni degli accessori necessari. Inoltre, è opportuno acquistare anche un tester per recinti elettrici. Questo strumento è essenziale per controllare regolarmente il corretto funzionamento del recinto.

Perché scegliere una batteria a secco per il recinto elettrico?

Gli elettrificatori da 12 V (elettrificatori con batterie ricaricabili) e da 230 V (elettrificatori a corrente) sono la scelta più comune, ma gli elettrificatori da 9 V potrebbero essere la soluzione giusta per la vostra specifica situazione. I dispositivi con batterie a secco sono ottimi per l'uso mobile. Naturalmente, possono anche essere utilizzati in situazioni fisse come in un campo o in paddock. Ma se spostate di frequente gli animali oppure avete un recinto mobile, questi elettrificatori leggeri è compatti sono la soluzione perfetta. Gli elettrificatori a batteria a secco sono la scelta ideale per recinti piccoli e semplici. È sufficiente assicurarsi che non ci sia della vegetazione /erba che tocchi la recinzione, poiché la maggior parte degli elettrificatori da 9 Volt non sono abbastanza potenti per bilanciare le perdite di energia causate dal tocco della vegetazione circostante. Qui troverete alcune caratteristiche degli elettrificatori da 9 V:

  • Possono essere utilizzati per una grande varietà di animali, come cavalli, animali domestici, pollame ed altri (a seconda della dimensione e il tipo del recinto).
  • Le batterie a risparmio energetico dell’elettrificatore consumano poca energia, sono rispettose dell’ambiente e del portafoglio.
  • Gli alimentatori da 9 Volt sono la scelta ideale per recinti corti e semplici.
  • Sono apparecchi leggeri e pratici che generalmente sono ben protetti contro le intemperie del tempo. Il che li rende ideali per l'uso mobile.
  • Non importa se si usa come un elettrificatore mobile o fisso, ci sono alcune cose da considerare.

Suggerimenti per l'acquisto di un elettrificatore a batteria

Molti marchi ben noti si sono specializzati in elettrificatori da 9 V. Sono disponibili dispositivi per recinzioni molto piccole ed animali sensibili allo stesso modo elettrificatori per recinzioni leggermente più grandi che possono anche gestire la presenza di poca vegetazione ed animali più robusti. È importante avere sempre un voltaggio minimo di 2000 V sulla recinzione. Mentre l’energia di uscita si attesta ad un minimo di 1 Joule. Da VOSS.farming, ci sono offerte disponibili che includono già una batteria, la messa a terra ed il cavo di allacciamento/collegamento. Se desiderate, è possibile trovare elettrificatori con panelli solari. Questi utilizzano l'energia solare durante il giorno e quella della batteria di notte. Nel caso in cui lo vogliate sono disponibili elettrificatori più compatti e con più risparmio energetico da 3 V. Sono ideali per recinti temporanei per mascotte o per sentieri per cavalcare/ escursioni con gli animali.